Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Banca Etruria, giallo sulla polvere da sparo

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Si attendono ancora i risultati delle analisi sull'ordigno rudimentale che giovedì 7 gennaio è stato recapitato alla filiale di Banca Etruria di via Manzoni a Ponte San Giovanni e fatto brillare dagli artificieri dei carabinieri. In particolare, occorre capire la quantità di polvere da sparo utilizzata, così da appurare la reale potenzialità dell'ordigno così come l'autore dello stesso. Questo aspetto, infatti, consentirà di fare luce sul movente di questa azione, ovvero sia se si possa definire una mera azione dimostrativa o se gli intenti potessero essere ben peggiori.