Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Trapianto di reni, le condizioni dei due pazienti

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Sono considerate “più che soddisfacenti “ le condizioni dei due pazienti, sottoposti ad intervento chirurgico nella giornata di lunedì 4 gennaio  dall'equipe del Dr. Paolo Baccari (di cui facevano parte anche i Dr. Enrico Papi e Francesco Pensi) per il primo trapianto di reni del 2016 presso l'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia (LEGGI). “Tenuto anche conto del poco tempo trascorso dai due interventi chirurgici e della  diuresi  già ripresa, il quadro clinico  può  essere definito  positivo”, fa sapere il Dr. Emidio Nunzi direttore della struttura di Nefrologia, dove sono ricoverati l'uomo e la donna che ora  guardano al loro futuro con prospettive diverse in termini di qualità di vita. I due interventi chirurgici, che hanno impegnato il gruppo multidisciplinare sono iniziati nelle prime ore di lunedì per terminare alle 19,30. Martedì mattina, come informa una nota dell'ufficio stampa dell'azienda ospedaliera di Perugia, i sanitari che si è occupato del caso, si sono riuniti per un necessario breafing di confronto.