Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Casa a fuoco nella notte di San Silvestro

default_image

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Casa a fuoco nella notte di San Silvestro. I pompieri sono intervenuti intorno alle 23,30 a Nocera Umbra, nella frazione di Lanciano, dopo la segnalazione di un residente: un prefabbricato in legno stava andando a fuoco. Arrivati dal distaccamento di Gaifana con due autobotti i pompieri hanno visto che nel giro di pochi minuti il fuoco aveva già divorato parte del tetto e una parete, dove era accostata una stufa a legna, lasciata accesa e probabile causa dell'incendio. L'immediato intervento è servito a evitare che le fiamme raggiungessero due bombole di gas che alimentavano le abitazioni. Fortunatamente, al momento dell'incendio, all'interno dei locali non vi era nessuno. Sul posto si è recato anche il sindaco, Giovanni Bontempi, che ha constatato i danni ingenti alla struttura dichiarata inagibile. I vigili del fuoco hanno ricevuto altre due chiamate prima dell'alba: sempre a Nocera Umbra per aprire la porta di casa a dei ragazzi che avevano dimenticato le chiavi all'interno e a Gualdo Tadino per bloccare una copiosa fuoriuscita di acqua, che aveva allagato un appartamento, causata dalla rottura di una caldaietta.