Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Picchia la mamma col bastone la sera della festa

default_image

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

La violenza è esplosa di nuovo la sera di Natale. Quando una mamma di 44 anni, di Ferentillo, è stata aggredita e picchiata dal figlio ventenne. L'allarme è scattato poco prima dell'ora di cena, quando nella casa della sfortunata famiglia sono arrivati a sirene spiegate i mezzi di soccorso. La scena che si sono trovati di fronte era agghiacciante. La povera signora, picchiata con violenza e colpita anche alla schiena con un bastone di ferro, era in terra in condizioni preoccupanti. Le botte ricevute da quel figlio con gravi problemi questa volta erano state più violente delle altre volte. La 44enne è stata caricata sull'ambulanza e portata al pronto soccorso dell'ospedale di Terni. Qui i sanitari la cureranno per le gravi lesioni riportate nell'aggressione. La poveretta ora è ricoverata in ospedale mentre i carabinieri di Terni e quelli della stazione di Arrone stanno indagando per tentare di far luce sui ripetuti episodi di violenza in questa famiglia che, nel piccolo paese della Valnerina, sono purtroppo ben noti.