Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Truffano gli anziani con la scusa dei mandarini

default_image

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Usavano i mandarini per truffare gli anziani. Con la scusa di vendere cassette di frutta tentavano di raggirare le vittime prescelte e millantando conoscenze con i figli e i familiari, cercavano di farsi consegnare somme di denaro. Sarebbero state festività amarissime per alcuni cittadini se i carabinieri di Città di Castello non si fossero messi sulle tracce dei due truffatori per assicurali alla giustizia. Il furgone a bordo del quale viaggiavano i sedicenti venditori, è stato rintracciato dai militari che, seguendo le segnalazioni hanno inchiodato i due truffatori alle proprie responsabilità.