Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Natale in carcere per lo stalker

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Lei, 25 anni, aveva interrotto la loro relazione qualche mese fa. E lui, 39 anni, pregiudicato, la perseguitava con pedinamenti, telefonate, sms. Una ossessione fatta anche di passaggi davanti all'abitazione e spesso si attaccava al citofono pretendendo di entrare in casa. La ragazza era stata anche picchiata: calci, telefonino distrutto.  Le ha anche impedito di allontanarsi dalla sua abitazione dopo aver chiuso a chiave la porta di casa trattenendo la chiave. La aveva sporto denuncia in questura e la procura della Repubblica del tribunale di Terni ha anche valutato la pericolosità sociale dell'indagato, già sottoposto due anni fa alla misura cautelare del divieto di avvicinamento alla ex fidanzata dell'epoca, misura ripetutamente violata e ha deciso per la custodia cautelare in carcere.