Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Furto di Gratta e Vinci, il ricettatore è un ragazzo di 18 anni

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Individuato il ricettatore di Gratta e Vinci. Nella notte del 23 ottobre i carabinieri erano intervenuti in un bar di una stazione di servizio di Perugia dove qualcuno aveva infranto il vetro della porta posteriore per entrare nel locale e rubare numerosi biglietti “Gratta e Vinci”. I carabinieri di Perugia hanno iniziato subito le indagini, acquisendo tutti i numeri seriali dei tagliandi rubati e monitorando a livello nazionale le eventuali vincite collegate. Da questa attenta e paziente attività di analisi i carabinieri individuarono, il giorno stesso del furto, da una riscossione di una vincita di 100 euro avvenuta in una ricevitoria di Bastia Umbra. Controllata la videosorveglianza dell'esercizio pubblico è stato possibile estrapolare le immagini di colui che aveva incassato i contanti. Le successive verifiche hanno consentito di identificare il ricettatore in un romeno di 18 anni residente a Bastia Umbra, già con precedenti di polizia. L'uomo dovrà rispondere del reato di ricettazione.