Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Incubo ladri, svaligiate cinque case in poche ore

default_image

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Un'altra serata da incubo per colpa dei ladri. Dalle 17 alle 22 di mercoledì sono state svaligiate cinque abitazioni in Alta Valle del Tevere, in particolare negli abitati di Lama e di San Giustino. Questa volta la banda per entrare nelle case ha usato grossi cacciavite che hanno scardinato le porte. Quindi la classica razzia generale, con l'abitazione messa a soqquadro per cercare denaro contante, gioielli e oggetti in oro. In una delle abitazioni i ladri sono riusciti pure ad aprire la cassaforte e quindi il bottino è stato notevole. I furti sono stati compiuti in condomini con più appartamenti, ma nessuno ha sentito o visto nulla. I cittadini dopo aver chiamato i carabinieri nella giornata di giovedì hanno formalizzato la denuncia alla stazione dei carabinieri di San Giustino.  Servizio completo a cura di Paolo Puletti sull'edizione di venerdì 11 dicembre del Corriere dell'Umbria