Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Web, l'ultima bufala: Anonymous annuncia giornata del terrore

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Sul web girano bufale e l'ultima è quella della giornata mondiale del terrore annunciata da Anonymous. "Ormai è psicosi terrorismo - spiega la polizia sul proprio profilo Facebook - purtroppo ci sono tanti malintenzionati che approfittano della situazione per creare confusione, diffondere falsi allarmi, speculare sui morti e le tragedie altrui e inondare il web di bufale. Purtroppo, molti incauti utenti del web finiscono con il cadere in queste trappole, senza verificare le notizie, quando spesso basta compiere delle semplici ricerche su Google, e finiscono con il dare risalto a queste falsità facendole circolare sui social network. L'ultimo caso riguarda la bufala della notizia della “giornata mondiale del terrore” organizzata dall'Isis con otto attacchi in otto Paesi diversi attribuita ad Anonymous. Notizia falsa e prontamente smentita da Anonymous, ma che molti siti web hanno pubblicato senza prendersi la briga di verificarne l'attendibilità. La notizia falsa era iniziata a circolare sabato 21 novembre. Come spiega il sito Bufale.net era stata diffusa dal sito in lingua inglese Thehill.com, basandosi sulle dichiarazioni di un gruppo proclamatosi parte di Anonymous. Tuttavia, il vero Anonymous è intervenuto subito per smentire l'indiscrezione".