Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Comune, una mail per denunciare la corruzione

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Un indirizzo di posta elettronica riservato che potrà essere utilizzato da tutti i dipendenti comunali per la segnalazione di comportamenti illeciti nell'ambito delle attività dell'Ente. È stato istituito su disposizione del segretario generale Giuseppe Aronica, nella sua funzione di responsabile dell'anticorruzione, sulla base della normativa nazionale ed in particolare della legge 190/2012 (la cosiddetta legge anticorruzione). Nei giorni scorsi il segretario generale ha scritto a tutti i dipendenti, oltre che alle organizzazioni sindacali, informandoli dell'iniziativa. Le segnalazioni ricevute potranno essere visionate soltanto dal responsabile anticorruzione e dal coordinatore del Nop, garantendo le esigenze di riserbo del segnalatore. "L'istituzione dell'indirizzo di posta elettronica per le segnalazioni interne – sottolinea il responsabile anticorruzione del Comune di Terni Giuseppe Aronica – s'inserisce nell'ottica della piena collaborazione reciproca e del pieno coinvolgimento di tutti gli operatori del Comune nella lotta contro la corruzione ed ogni forma di illiceità”.