Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sorpreso al parco mentre dorme, dà false generalità ai poliziotti

Il parco Santa Giuliana

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Controlli costanti nei parchi di Perugia, per prevenire i fenomeni di spaccio e consumo di droga e di degrado. Sabato 29 agosto una volante si è imbattuta nel parco di Santa Giuliana in un uomo sdraiato su una panchina. L'uomo stava dormendo profondamente, forse a causa di una sbronza, e i poliziotti hanno voluto identificarlo. Il nordafricano è stato portato in Questura e qui ha dato le sue generalità. Gli agenti hanno però scoperto che il maghrebino – tunisino, classe 1977, con precedenti per spaccio – ha un nome e un cognome del tutto differenti. A questo punto, la polizia lo ha denunciato per il reato di false attestazioni a pubblico ufficiale sull'identità personale.