Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Evade dai domiciliari: girava in città con un coltello a serramanico

default_image

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Un 44enne tunisino che doveva trovarsi agli arresti domiciliari è stato sorpreso in giro per le vie di Città di Castello con in tasca un coltello a serramanico di genere proibito. I carabinieri in servizio di pattuglia nel centro storico cittadino lo hanno notato e l'uomo ha tentato di eludere il controllo imboccando a piedi alcuni vicoli ma è stato prontamente rintracciato e fermato. Sottoposto a perquisizione è saltato fuori dalla tasca dei pantaloni un coltello a serramanico che è stato immediatamente sequestrato. Il tunisino, che annovera diversi precedenti penali, è stato arrestato e posto nuovamente ai domiciliari.