Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ai limiti del coma etilico va a schiantarsi sull'Autosole

default_image

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Si trovava al volante della sua auto quando ha colpito la cuspide che divide la carreggiata dell'Autostrada del Sole dallo svincolo per il casello. Per questo un uomo di 40 anni di origini straniere ma da tempo residente a Orvieto è stato denunciato per guida in stato d'ebbrezza. L'uomo, secondo quanto riferito dalla polizia stradale, intervenuta sul posto, faceva ritorno a casa dopo essere stato a Terni. Dai risultati delle analisi è emerso che il tasso alcolemico presente nel suo corpo era pari a 4,28 grammi di alcol per litro di sangue, ben oltre cioè il limite fissato dalla legge. In questo caso, ai limiti del coma etilico. Il mezzo, andato praticamente distrutto nell'impatto contro la cuspide, è stato sottoposto a sequestro.