Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Entra in banca armato di taglierino, ma la cassaforte è chiusa

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

E' entrato in banca, con il volto travisato e armato di taglierino. Tentata rapina giovedì 9 luglio alla filiale Unicredit di San Feliciano, a Magione. Ma il colpo non è andato a buon fine per il malvivente: il fatto è accaduto alle 10,50, all'interno dell'istituto di credito però c'era soltanto la direttrice. I dipendenti infatti erano usciti tutti per fare colazione. La direttrice quindi ha comunicato al bandito che la cassaforte e le casse erano chiuse e che lei non avrebbe potuto dargli neanche un euro. A questo punto l'uomo - probabilmente temendo di essere scoperto - è uscito dalla filiale ed è scappato a piedi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che ora stanno effettuando le ricerche.