Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Vostra figlia è una scambista" e il suocero si sente male

default_image

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Sullo sfondo una separazione burrascosa e un giorno in cui lui ha perso la pazienza. Tanto dadecidere di recarsi dai suoceri “armato” di un'immagine che riteneva di certo compromettente. L'ha mostrata ai due accompagnata da commenti: “Vedete vostra figlia che fa? E' su un sito per scambisti”. Poco importa che dall'immagine stampata da un sito di annunci campeggiasse una donna praticamente nuda, sì, ma col volto schermato da un pallino. Il padre della moglie così “accusata”  si è sentito male; anche la madre non l'ha presa bene. E neppure l'interessata. Tanto da denunciare il marito da cui si stava separando per diffamazione. Assistita dall'avvocato Luigi Egidi si è costituita parte civile e il processo si è concluso con una condanna a un anno. La difesa, rappresentata dall'avvocato Federico Calzolari, aspetta le motivazioni in vista dell'appello.