Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nuova vita per Raffaele Sollecito, ora vuole pilotare i droni

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Nuova vita per Raffaele Sollecito a poco meno di un mese dall'assoluzione nel processo che lo vedeva imputato (con Amanda Knox) per l'omicidio a Perugia della studentessa inglese Meredith Kercher (LEGGI L'ARTICOLO). Il desiderio di Raffaele infatti è ora quello di pilotare droni, vale a dire i piccoli velivoli aerei comandati a distanza, il cui utilizzo si è diffuso in maniera esponenziale proprio negli ultimi anni. Sollecito si è laureato in ingegneria informatica ed è sempre rimasto attratto dalla programmazione robotica. Sono in fase di definizione ormai alcuni suoi progetti e sta ultimando il corso per ottenere il brevetto. A quel punto potrà utilizzare i droni. Intanto Raffaele si gode la vita da uomo libero nella casa del padre a Bisceglie, senza disdegnare qualche spostamento per incontrare la sua fidanzata Greta.