Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Addio al "Tancio", sul web dolore e incredulità

Vincenzo Tancini in una foto da facebook

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

"Ciao grande", "Senza parole", "Non posso crederci". Sono queste soltanto alcune delle frasi lasciate sul profilo facebook di Vincenzo Tancini, il quarantacinquenne morto in seguito a un incidente stradale avvenuto nella notte tra sabato 11 e domenica 12 aprile a Perugia, in via Pinturicchio (LEGGI L'ARTICOLO). GUARDA LE FOTO DEL LUOGO DELL'INCIDENTE - LE FOTO DEL "TANCIO" Il "Tancio" era molto conosciuto in città e nutriva una grande passione per il basket, tanto da praticarlo a livello amatoriale con la compagine del "Maldossi", nome che racchiude tutta l'ironia e lo spirito con il quale Vincenzo ha sempre affrontato la vita. Sul web dominano dolore e incredulità. In tanti hanno voluto lasciare un messaggio sul profilo facebook di Vincenzo: "Ti ricorderò per sempre", "Ciao gigante buono", "Ogni volta il tuo sguardo mi rendeva contento". Messaggi che testimoniano come il "Tancio" fosse amato davvero da tantissima gente.