Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Minacciato con la pistola mentre va a pesca

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Armato di pistola minaccia un pescatore. E' successo martedì 10 marzo a Porto Santo Stefano, in Maremma. Il pescatore, un ternano, era arrivato in compagnia di un amico per una giornata di pesca ed era sul molo. All'improvviso gli si è avvicinato un tizio che gli ha puntato contro una pistola senza dir nulla, per poi ripartire a bordo del suo scooter. Il pescatore, ripresosi dallo spavento, ha chiamato i carabinieri ai quali ha raccontato l'intera storia descrivendo il tizio con la pistola. Grazie alla descrizione, alcune ore dopo i carabinieri sono andati a Porto Ercole, a casa dell'uomo che hanno individuato sulla base della descrizione. Nel suo garage hanno trovato una pistola ad aria compressa privo del tappo rosso e le munizioni. L'arma è stata sequestrata e il proprietario denunciato per minaccia aggravata e per aver modificato l'arma. Lui nega tuttavia di aver minacciato il pescatore ternano.