Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ruba profumo per la fidanzata, disoccupato condannato a 4 mesi

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Era precipitato nella disperazione assoluta dopo aver perso il posto di lavoro. Ma a Natale non poteva di certo presentarsi alla sua fidanzata senza un regalino. Così, senza soldi in tasca, si era trasformato per la prima volta in un ladro. Rubando una confezione di profumo in un noto esercizio commerciale. Ma il perugino quarantenne era stato subito inchiodato dagli addetti alla vigilanza e consegnato ai poliziotti. Da qui l'inchiesta, con l'uomo che martedì mattina è stato condannato (con rito abbreviato) a quattro mesi.