Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, polpette avvelenate nelle campagne di Nocera Umbra. Uccisi due gatti, uno gravissimo

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Due gatti morti e uno in fin di vita nella frazione di Largnano a Nocera Umbra. Gli animali sono stati trovati agonizzanti, in preda a convulsioni e trasportati dai proprietari all'ambulatorio veterinario della dottoressa Elisa Rondoni che ha confermato l'avvelenamento, probabilmente attraverso polpette, segnalando l'accaduto alle autorità competenti. Segnalazione arrivano anche da altri residenti della zona che hanno constatato la sparizione di gatti randagi che abitualmente si recavano vicino alle abitazioni in cerca di cibo. A Largnano sono molte le persone che passeggiano, anche con i loro cani, per lo spazio verde che circonda la frazione e questi episodi hanno creato molta apprensione.