Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, calci e pugni a Foligno nei luoghi della movida

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Non solo a Perugia ma anche a Foligno nella notte tra giovedì e venerdì 22 si è registrata una rissa in concomitanza con la riapertura di bar e ristoranti, dopo il fermo dovuto ai decreti per contrastare il diffondersi del Coronavirus. Nella città della Quintana l'episodio si è verificata in piazzetta don Minzoni, lungo via Gramsci, proprio nel cuore del centro storico. Intorno alle 23.30 di giovedì è divampato un acceso litigio fra due uomini che è degenerato in vera e propria rissa per alcuni minuti, che ha visto il coinvolgimento di una decina di persone. Sono volati calci e pugni, accompagnati dalle solite ingiurie. SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE DELL'UMBRIA DI SABATO 23 MAGGIO