Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, i ristoratori di Spoleto pronti a bloccare la Flaminia

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Sono pronti a bloccare la strada Flamina quindici operatori della ristorazione e accoglienza che operano lungo l'asse stradale che va dall'Hotel Arca (uscita nord di Spoleto) a Strettura. “Il viadotto di Strettura deve essere ripristinato al più presto, sennò a fare danni alla nostra economia non sarà solo la pandemia ma anche la chiusura al traffico pesante da e verso Terni, pullman turistici compresi” esordisce il portavoce del costituendo comitato, Sandro Zengoni proprietario dell'omonimo ristorante di Napoletto. SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE DELL'UMBRIA DI MERCOLEDI' 20 MAGGIO