Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, pioggia e grandine mettono in ginocchio il tabacco

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Violento temporale da Cerbara di Città di Castello fino a San Giustino e Citerna. Il nubifragio, con annessa grandinata, ha assestato un colpo durissimo al settore agricolo della vallata, in modo particolare, al comparto tabacchicolo che nonostante il ritardo per il blocco da lockdown era riuscito a recuperare un po' di terreno. Negli ultimi dieci giorni addirittura il tabacco era stato piantato. Situazione complicata anche per quanto riguarda gli allagamenti. SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE DELL'UMBRIA DI MARTEDI' 19 MAGGIO