Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sorpresi in auto con una mazza da baseball, denunciati

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Gli uomini delle volanti e del Reparto prevenzione crimine di Perugia hanno intensificato i controlli nelle aree della periferia, al fine di prevenire la commissione di furti in abitazione. Così un equipaggio ha intercettato a Ponte San Giovanni una Opel Astra a bordo della quale viaggiavano tre uomini sospetti. Appena il veicolo ha arrestato la marcia, uno di loro è fuggito a piedi e ha fatto perdere le proprie tracce. Gli agenti, però, sono riusciti a bloccare gli altri due: si tratta di cittadini albanesi, il primo di 31 e il secondo di 24 anni, nei cui confronti la polizia ha svolto un controllo molto accurato. In questo modo, all'interno dell'automobile è stata rinvenuta una mazza da baseball, della quale i due uomini non hanno saputo giustificare in alcun modo la presenza. Pertanto, l'oggetto è stato sequestrato e le due persone sono state denunciate per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Si è poi passati a verificare se i soggetti avessero titolo a rimanere in Italia, ed è emerso che entrambi erano irregolari. Di conseguenza, la polizia ha avviato per i due albanesi l'iter finalizzato alla loro espulsione dal territorio nazionale.