Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, bocconi avvelenati a Ponte Felcino. L'allarme sui social dello Sportello a 4 zampe

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Bocconi avvelenati nella zona di Ponte Felcino. A lanciare l'allarme, con un post su Facebook, è lo Sportello a 4 zampe della Provincia di Perugia che ha raccolto diverse segnalazioni. La passeggiata con il cane, unico momento di svago in questa emergenza Covid che impone severe restrizioni, rischia di trasformarsi in un dramma. Le esche killer, in particolare, sarebbero state trovate nella zona del supermercato. Lo Sportello a 4 zampe ricorda che si tratta di un reato penale. Chi prepara o abbandona bocconi avvelenati, si legge nel post su Facebook, rischia fino a 18 mesi di carcere. L'ultima segnalazione di questo genere si era registrata, qualche settimana fa, nella zona di Ponte della Pietra.