Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, multato cinese in giro in auto senza motivo. C'è chi scappa all'alt

Alessandro Antonini
  • a
  • a
  • a

Un cittadino cinese in giro in auto a Ponte Felcino, senza avere necessità di spesa o di lavoro.Un tuderte in trasferta a Perugia, un perugino sulla Settevalli che abita in via Gallenga. Tutti multati dai vigili di Perugia perché circolavano senza giustificato motivo il giorno di Pasquetta. I carabinieri di Ponte San Giovanni durante i controlli hanno inseguito un'auto che non si è fermata all'alt. Su base provinciale - di Perugia - il giorno di Pasqua su 1.390 controlli inter forze sono state contestate 120 violazioni. Titolare di attività multato. Sabato su 1.906 controlli sono state elevate 68 sanzioni. La polizia locale di Perugia ha avviato un'indagine per un messaggio fake sul falso contagio di un vigile.