Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, non si ferma al posto di blocco a Bastia Umbra. Inseguito e fermato, non aveva preso mai la patente

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Non si fermano i controlli dei carabinieri della Compagnia di Assisi per far rispettare le misure emanate dal Governo per contrastare la diffusione del Coronavirus. Denunciato un 49enne di origini nigeriane, che non si era fermato a un posto di blocco in via Roma, a Bastia Umbra ed anzi era scappato a folle velocità. L'inseguimento successivo è finito nella vicina Santa Maria degli Angeli. Dagli accertamenti è emerso che il fuggitivo non aveva mai conseguito la patente. Inoltre l'uomo aveva precedenti penali Nel prosieguo dell'attività di verifica sui documenti della Lancia Thesis, a bordo della quale viaggiava l'uomo con la propria moglie, domiciliata ad Assisi, appuravano che il veicolo non era nemmeno coperto da assicurazione obbligatoria.Per lui anche una multua complessiva di circa duemila euro.