Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus Umbria, controlli della polizia locale a Orvieto. Denunciata anche una donna proveniente da Milano

Polizia locale in azione a Orvieto

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

A Orvieto gli agenti della polizia locale, coordinati dal comandante Alessandra Pirro, hanno denunciato a piede libero all'autorità giudiziaria due persone per violazione delle disposizioni del Governo per il contenimento del Covid-19. Si tratta di una 73enne, proveniente da Milano, che non aveva comunicato all'azienda sanitaria locale il suo arrivo in città, e di un 26enne proveniente da un comune del comprensorio. Una volta fermati a Orvieto Scalo, entrambi non hanno saputo fornire una giustificazione plausibile e ritenuta attinente a quelle consentite. E di conseguenza sono stati denunciati. Analoghi controlli proseguiranno in tutta la città anche durante i prossimi giorni.