Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Finto mago ottiene i domiciliari, ecco le carte della difesa

default_image

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

In relazione alla vicenda dell'arresto del finto "mago" per truffa ai danni di un'anziana perugina, è intervenuto l'avvocato dell'uomo, Giovanni Picuti: “L'indagato nega di aver posto in essere le condotte contestate. Nel corso della convalida ha chiarito al giudice i motivi delle visite effettuate presso l'abitazione della denunciante, mostrandosi convincente e collaborativo, ma escludendo ogni ipotesi estorsiva. Non ha messo in atto violenze o minacce di sorta. Ha subito ottenuto gli arresti domiciliari”.