Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus in Umbria, salgono a sei i contagiati. Un uomo in terapia intensiva all'ospedale di Perugia

default_image

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, salgono a sei i casi accertati in Umbria. A renderlo noto è la Direzione regionale sanità. Ai due casi iniziali, quelli di Foligno e Montecastrilli, si aggiungono altri quattro nuovi casi. Si tratta di soggetti monitorati da qualche giorno dai servizi sanitari. Al momento due di loro sono in isolamento fiduciario a casa e in buone condizioni, un terzo paziente è ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Perugia e il quarto è stato, per precauzione, ricoverato nel reparto di malattie infettive a Perugia. Tra i soggetti in ospedale c'è il cittadino di Città della Pieve del cui contagio, nella mattinata di martedì, aveva informato il sindaco Fausto Risini nella sua pagina facebook. Il nucleo familiare di questa persona e coloro che hanno avuto contatti diretti con lui  sono sottoposti a quarantena.