Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Polizia arresta pedofilo, agiva vicino a una scuola

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

La polizia di Stato del commissariato di Orvieto ha chiuso sabato scorso un'indagine a carico di un orvietano che da alcuni mesi si era reso responsabile di vari episodi di molestie e atti osceni perlopiù a danno di ragazze minori di anni 18.  Gli uomini della sezione anticrimine del commissariato già da mesi stavano lavorando per raccogliere tutte le prove a carico del 75enne orvietano. Agiva in luoghi limitrofi a un istituto scolastico di Orvieto. Tutto il materiale raccolto dagli investigatori è stato ritenuto più che idoneo a convincere l'autorità giudiziaria a emettere un ordine di cattura basato sul pericolo di reiterazione dei reati e dell'inquinamento delle prove in considerazione della possibilità, valutata tale sulla base del suo comportamento, dell'indagato di rivolgere la propria capacità intimidatoria nei confronti delle adolescenti parti offese. I fatti risalgono al periodo finale della stagione scolastica scorsa e proprio per "stroncare" la condotta riprovevole dell'uomo sin dall'inizio dell'anno scolastico appena iniziato, si è intervenuti con l'arresto. L'uomo, al quale è stato sequestrato materiale riconducibile ai fatti contestati e le armi e le munizioni legittimamente detenute, è stato ristretto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.