Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Banda delle rapine in villa, colpo di scena: tutti assolti

La rapina a villa Cosmi nel 2011

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Colpo di scena al processo alla cosiddetta banda delle rapine in villa. Gli imputati, sei albanesi, sono stati infatti "assolti per non aver commesso il fatto" nella sentenza di primo grado al Tribunale di Perugia. La banda era ritenuta responsabile di colpi ai danni di 11 ville in Umbria tra il 2010 e il 2011, tra le quali quella dell'ex tecnico del Perugia Serse Cosmi. L'accusa aveva chiesto in totale per gli imputati 84 anni di reclusione, tra cui 30 al capo della banda e 20 al suo braccio destro. La sentenza farà sicuramente discutere. I giudici hanno disposto l'immediata scarcerazione dei componenti della banda, se non detenuti per altro reato.