Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Influenza, già colpiti 5 milioni di italiani. A letto soprattutto i bimbi. Ma il picco dei contagi è passato

Giuseppe Silvestri
  • a
  • a
  • a

Mentre l'attenzione generale è focalizzata sul Coronavirus, il picco dell'influenza classica invernale sembra superato. Nella sesta settimana della sorveglianza sanitaria il numero di casi sta iniziando lentamente a diminuire. Dopo aver toccato il vertice con 13 malati ogni mille assistiti, l'incidenza ora è passata a 12,6 casi ogni mille. Ad essere colpiti sono soprattutto i bambini con meno di 5 anni, in questo caso l'incidenza è di 38,3 casi ogni mille assistiti. Per la settimana 10-16 febbraio si stimano 763mila casi per un totale, dall'inizio della sorveglianza, di circa 5.018.000 malati. Le regioni più colpite: Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Molise, Basilicata e Val d'Aosta. Leggi anche Influenza, a Treviso muore bimba di 10 anni