Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tre uomini col coltello gli rapiscono il cane

Esplora:
default_image

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Camminava per via delle Conce, vicino a via Imbriani, in centro storico a Perugia. Ma, intorno alle 13 di sabato, è stato vittima di un episodio dai contorni nebulosi. Tre sconosciuti gli si sono parati di fronte e gli hanno mostrato un coltello. Lui ha pensato: “Ora mi rapinano”. Non ha reagito per non mettere a repentaglio la sua incolumità. Solo che i tre non gli hanno chiesto il portafogli né altri effetti personali. Gli hanno portato via direttamente il cane. L'amico a quattro zampe, un American Terrier, a quanto si apprende. Un cane prezioso, una delle razze usate nei combattimenti. Rimasto sbigottito, ha chiamato il 113. L'uomo vittima del furto è stato invitato a recarsi in questura per spiegare la vicenda agli investigatori della squadra mobile. Un fatto del genere è suonato inedito. I tre potrebbero essere magrebini. Ciò fa ipotizzare che alcuni gruppi stranieri presenti in città e non integrati appieno stiano allargando gli orizzonti del loro business: dopo la droga che magari ha già causati arresti, ci si dedica alle catenine d'oro strappate ai passanti o ai motorini. E forse anche a furti su ordinazione di cani del genere per destinarli a circuiti illegali. Ma al momento tutte le ipotesi restano aperte.