Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria: morto Billy, il cane paralizzato che camminava grazie a un carrellino

Alessandro Antonini
  • a
  • a
  • a

E' morto Billy, il cane mascotte del rifugio Enpa di Perugia. Era stato portato lì per essere soppresso, non poteva più muovere le zampe di dietro. Ma i veterinari del canile del capoluogo lo hanno salvato applicandogli delle ruote, una protesi che gli ha permesso di continuare a muoversi. E a vivere. Ora l'addio. Commenta anche il presidente del consiglio regionale Marco Squarta. "Billy se ne e' andato", scrive Squarta sul suo profilo Facebook. "Lo avevo visto al canile Enpa di Perugia e mi aveva subito emozionato. Era arrivato al rifugio che aveva tre anni e doveva essere soppresso perché paralizzato alle zampe posteriori. Gli hanno ridato mobilità con il supporto di un carrellino. Se ne è andato ora a 9 anni. Buon viaggio Billy!".