Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bullismo in autobus, stroncata baby gang

default_image

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Stroncata dalla polizia di Stato di Spoleto una vera e propria baby gang tutta composta da minorenni, dedita ad episodi quotidiani di bullismo sugli autobus della tratta Spoleto-Sant'Anatolia di Narco, ai danni di altri studenti più piccoli. La vicenda è emersa a seguito di un esposto presentato al commissariato a Spoleto dai genitori di un minore, sono così scattati tutti gli accertamenti ed approfondimenti da parte delle volanti. E' così emerso che il minore fin dall'inizio dell'anno scolastico era vittima di continui episodi di “bullismo” posti in essere nei suoi confronti, nonché verso gli altri coetanei. Tali episodi non sono stati resi noti per paura di ritorsioni da parte dei compagni di scuola più grandi. La denuncia è scattata quando il ragazzino è finito in ospedale per un malore. Nell'ambito dell'attività svolta, dopo aver sentito anche il personale dell'istituto scolastico, è stata inoltrata segnalazione alla competente Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori di Perugia.