Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, polpette avvelenate per uccidere i cani a Spoleto. L'allarme dei veterinari

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Sono pervenute al Comune di Spoleto e alle autorità competenti numerose segnalazioni da parte di veterinari e proprietari di cani riguardanti sintomi legati a sospetto avvelenamento, attraverso polpette di carne contenenti veleno. Le segnalazioni maggiori provengono soprattutto dalla località di Cerqueto. “Si avvertono pertanto i cittadini della potenziale pericolosità delle aree in questione e si consiglia di tenere i cani al guinzaglio. Il Comune ha richiesto alle autorità competenti un'intensificazione dei controlli”, si legge in una nota dell'ufficio stampa del municipio. E non è la prima volta che scatta l'allarme e non riguarda soltanto i cani (leggi qui).