Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Polizia: in un anno 455 persone arrestate, quasi la metà per droga

default_image

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Grandi celebrazioni per il 162esimo anniversario della fondazione della Polizia di Stato. Polizia che ha diffuso i risultati ottenuti nell'ultimo anno, tra maggio 2013 e aprile 2014 a Perugia. Nel periodo di riferimento, sono state tratte in arresto complessivamente 455 persone di cui 193 per droga e 1.950 denunciate in stato di libertà, delle quali 180 per stupefacenti. Di rilievo sono i risultati ottenuti nel campo della prevenzione al fenomeno droga; nel periodo di riferimento sono stati sequestrati oltre 33 chilogrammi di stupefacente, mentre 144 sono state le persone segnalate poiché assuntori di sostanze droganti. L'attività di prevenzione è stata integrata dall'adozione di 184 avvisi orali e da 30 Daspo, cioè il divieto di assistere a manifestazioni sportive. Sono 385 le persone allontanate dai Comuni della Provincia di Perugia con foglio di via obbligatorio e rimpatriate nei luoghi di residenza. Per quanto riguarda l'attività prodotta dal pool investigativo istituito nella Divisione anticrimine, da segnalare il sequestro e la confisca di un terreno di circa 3.351 mq, di 3 unità immobiliari, per un valore complessivo di 700.000 euro. Espulsi dal territorio nazionale 369 cittadini stranieri risultati irregolari, di cui 103 sono stati accompagnati ai Cie e 63 alla frontiera; gli stessi sono stati rintracciati, oltre che nell'ambito di operazioni di polizia giudiziaria, anche a seguito di innumerevoli servizi ordinari e straordinari di prevenzione, attuati per contrastare la diffusione del fenomeno della prostituzione, dello spaccio di stupefacenti e dell'immigrazione clandestina.