Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roma, tassista aggredito e picchiato da tre giovani: non volevano pagare la corsa in taxi

Novità per chi usa il taxi

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Un tassista di 62 anni è stato aggredito e picchiato da tre giovani nordafricani di meno di 35 anni di età che non volevano pagargli la corsa, dell'importo di poco meno di 20 euro. E' successo nella notte tra venerdì e sabato a Roma. Ennesimo atto di violenza contro un tassista romano, Roberto Chiacchierini: i tre erano saliti a bordo della sua auto chiedendo di essere accompagnati in un locale nella zona Ostiense. A raccontare la vicenda è la cronaca romana del Messaggero. I tre hanno provato anche a derubare l'uomo, mentre preparava il resto per una banconota da 50 euro che avevano preparato. I tre hanno provato a prendergli il portafogli e colpirlo al volto, ma lui si è difeso e i tre sono poi scappati. Leggi anche: Fiumicino, gli chiede tariffa standard: tassista tira pugno a un cliente