Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arrestata in Veneto donna che aveva rubato l'incasso in un negozio cinese a Perugia

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Una donna ricercata per un furto in un negozio gestito da cinesi in provincia di Perugia, è stata arrestata dai carabinieri di Favaro Veneto. Secondo quanto riporta Il Gazzettino nel proprio sito web, la 32enne di etnia rom è stata fermata venerdì 17 gennaio per un controllo di routine in strada. Appurato che era ricercata per il blitz compiuto nell'agosto 2019 nel Perugino, i carabinieri l'hanno portata in caserma e, svolte le formalità di rito, l'hanno trasferita nel carcere femminile veneziano della Giudecca. La donna aveva approfittato della distrazione del titolare del negozio per sottrargli l'incasso dei giorni precedenti custodito in una borsa insieme ad alcuni preziosi, ma grazie alle immagini delle telecamere interne era stata ben presto identificata.