Umbria, cinghiali sulla E45 a Città di Castello: cinque feriti

Incidente

Umbria, cinghiali sulla E45 a Città di Castello: cinque feriti

19.01.2020 - 01:11

0

Un gruppo di cinghiali attraversa la E45 all'altezza di Città di Castello, in Umbria, e provoca un doppio incidente (in direzione nord e in direzione sud) con cinque feriti. L'episodio si è verificato intorno alle 20.30 di sabato all'altezza dell'uscita nord di Città di Castello.

GUARDA LE FOTO dell'incidente

La mamma con i cinque cuccioli ha prima attraversato la carreggiata in direzione Sansepolcro colpendo un'auto e provocando due feriti. Poi ha continuato la corsa arrivando nella carreggiata in direzione Perugia dove il gruppo è stato investito da un'altra automobile con tre feriti. Sul posto per i soccorsi 118, polizia stradale e vigili del fuoco. La strada è rimasta momentaneamente chiusa. L'incidente segue di nemmeno 24 ore quello che ha visto vittima un lupo, sempre sulla E45.

Guarda anche Lupi contro cinghiali, furiosa battaglia nella notte

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, Conte:: "Rassicuriamo popolazione, adottate misure necessarie"

Coronavirus, Conte:: "Rassicuriamo popolazione, adottate misure necessarie"

(Agenzia Vista) Roma, 22 febbraio 2020 Coronavirus, Conte rassicuriamo popolazione, adottate misure necessarie Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte al Comitato operativo della Protezione Civile per fare il punto sull'emergenza Coronavirus. Presenti i ministri Luigi Di Maio e Roberto Speranza. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Coronavirus, Speranza: "Durante riunione comunicato il decesso di un uomo ricoverato"

Coronavirus, Speranza: "Durante riunione comunicato il decesso di un uomo ricoverato"

(Agenzia Vista) Roma, 22 febbraio 2020 Coronavirus, Speranza durante riunione comunicato il decesso di un uomo ricoverato Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte al Comitato operativo della Protezione Civile per fare il punto sull'emergenza Coronavirus. Presenti i ministri Luigi Di Maio e Roberto Speranza. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Coronavirus, Conte: "Non e' il momento di rimproverarci alcunchè"

Coronavirus, Conte: "Non e' il momento di rimproverarci alcunchè"

(Agenzia Vista) Roma, 22 febbraio 2020 Coronavirus, Conte non e' il momento di rimproverarci alcunche' Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte al Comitato operativo della Protezione Civile per fare il punto sull'emergenza Coronavirus. Presenti i ministri Luigi Di Maio e Roberto Speranza. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Il paradiso delle signore, anticipazioni: presto un altro ritorno. Nicoletta Cattaneo tornerà a Milano

Soap

Il paradiso delle signore, anticipazioni: presto un altro ritorno. Nicoletta Cattaneo tornerà a Milano

Ultimi tre mesi della programmazione della quarta stagione del Paradiso delle signore con tante novità E soprattutto graditi ritorni. Quello che fino a qualche settimana fa ...

22.02.2020

Combatte da 17 anni la sclerosi multipla facendo trasmissioni in rete

Foligno

Combatte da 17 anni la sclerosi multipla e fa anche trasmissioni in rete

Combatte la sclerosi multipla da 17 e lo fa anche ascoltando la gente, personaggi noti, ma anche cittadini comuni che raccontano sé stessi. The Pour Parler tocca quota ...

22.02.2020

Grande Fratello Vip, Paolo Ciavarro si commuove per la lettera della madre su Clizia. Ecco cosa ha scritto

Televisione

Grande Fratello Vip, Paolo Ciavarro si commuove per la lettera della madre su Clizia. Ecco cosa ha scritto

Grande Fratello Vip, Paolo Ciavarro si commuove per la lettera della mamma che "benedice" la sua storia con Clizia Incorvaia. Dopo alcune frasi che avevano scosso la coppia, ...

21.02.2020