Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Entra ubriaco in una panetteria e insulta i clienti

default_image

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Intervento delle volanti in una panetteria di Ponte San Giovanni, dove una commessa aveva lamentato la presenza di un maghrebino che stava creando problemi. L'uomo, Z.N., marocchino, 37 anni, si è presentato ubriaco e senza motivo ha iniziato a urlare contro alcuni avventori. All'arrivo dei poliziotti, Z.N. ha cominciato ad insultarli, dicendo che nessuno si sarebbe dovuto sognare di dargli fastidio, e vani sono stati i tentativi di ricondurlo alla ragione. Gli agenti gli hanno allora chiesto di esibire documenti e permesso di soggiorno, ma il marocchino si è rifiutato, continuando ad offenderli e addirittura spintonando alcuni operatori. A questo punto i poliziotti lo hanno caricato in auto e condotto in Questura. Z.N. è stato denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, nonché per il rifiuto di declinare le proprie generalità e di esibire il permesso di soggiorno.