Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, consigliere comunale M5S indagato per rapina: ecco chi è. Dal porto d'armi al rapporto col Ministero

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Marco Gasperi, il consigliere comunale di Città di Castello del M5S indagato per rapina aggravata alla sala slot Gold Faraone, è nato a Bolzano il 26 agosto 1989. Alle scuole superiori ha frequentato l'istituto professionale per l'agricoltura e l'ambiente "Ugo Patrizi" di Città di Castello, per laurearsi poi con 100/110 alla facoltà di agraria dell'università degli Studi di Perugia. Ha un porto d'armi per uso sportivo e, stante quanto riportato sul suo curriculum vitae reperibile sul sito del Comune di Città di Castello, lavora alla Fattoria autonoma tabacchi. Dal 2012, inoltre, ha un rapporto occasionale ancora in atto con il ministero dell'agricoltura, in particolare con il centro statistico Ismea in qualità di rilevatore dati per i piani quinquennali Pac.