Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Straniero condannato per rapina espulso dall'Italia

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Il prefetto di Perugia ha disposto l'espulsione dal territorio italiano di un albanese di 27 anni rintracciato dagli agenti del commissariato di Assisi nei pressi della stazione ferroviaria. A seguito dei controlli in collaborazione con l'Ufficio Immigrazione, a carico dell'uomo è emersa una sentenza definitiva per rapina impropria aggravata, a seguito di un arresto operato nel 2014, che di fatto rendeva incompatibile la sua presenza in Italia. Dopo le formalità di rito, il questore di Perugia ha revocato allo straniero in Italia disponendo al tempo stesso il ritiro del passaporto.