Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Spacciatore preso dopo un inseguimento tra le case

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Spacciatore sorpreso dai carabinieri in pieno centro, scatta l'inseguimento tra le case. Nella tarda sera di martedì i militari della stazione di Cannara hanno controllo di tre giovani che, di notte, sostavano nei giardini pubblici della cittadina. Alla vista dei militari i tre si sono dati alla fuga facendo partire un inseguimento tra le case. Una volta fermati sono stati accompagnati in caserma  e sottoposti a perquisizione. Così un ventenne di origine rumena con pregiudizi di polizia è stato trovato in possesso di circa 115 grammi di marijuana, racchiusa in un ovulo di cellophane occultato all'interno degli slip. A casa del giovane, nascosta all'interno di un comodino e racchiusa in un trita tabacco, è stata trovata una polvere finissima il cui principio attivo è sempre riconducibile alla cannabis. Sequestrata la droga, il giovane è stato deferito all'autorità giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.