Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Senza biglietto aggredisce capotreno

Maurizio Muccini
  • a
  • a
  • a

Nell'ambito dei controlli effettuati nelle stazioni e a bordo treni, gli agenti della polizia ferroviaria hanno denunciato una nigeriana di 42 anni responsabile dell'aggressione a un capotreno. La donna, priva di biglietto, ha reagito aggredendo il ferroviere, impegnato nel controllo dei titoli di viaggio. Gli uomini della polfer, immediatamente intervenuti, hanno identificato e segnalato all'autorità giudiziaria la straniera per  violenza, minaccia, resistenza e oltraggio. Sempre a Foligno, un minore italiano che si era allontanato volontariamente da una comunità, è stato rintracciato e riaffidato alla struttura di provenienza.