Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ferisce il marito che dorme e rivolge il coltello contro di sé: arrestata

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Una donna di 54 anni residente nella periferia di Perugia è stata stata arrestata dalla polizia per aver ferito il marito con un'arma da taglio mentre l'uomo dormiva all'interno dell'abitazione familiare. Dopo la richiesta di intervento pervenuta al 113, gli agenti intervenuti si sono trovati di fronte a uno scenario che ha fatto subito pensare a un episodio di violenza domestica. Dalle prime attività d'indagine, condotte dalla squadra mobile e dalla scientifica, è emerso che verosimilmente la donna aveva dapprima ferito gravemente il marito nel sonno, per poi rivolgere l'arma contro di sé ferendosi a un braccio. Non risultano precedenti episodi di violenza nell'ambito del nucleo familiare. Entrambi i coniugi sono stati curati all'ospedale. Al termine delle attività di rito, la Procura della Repubblica del Tribunale di Perugia ha disposto che la donna fosse portata in carcere in attesa dell'udienza di convalida.