Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terremoto, scossa di magnitudo 4.1 a Norcia

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Nuovo sciame sismico a Norcia e nelle zone dell'Italia centrale già colpite dal terremoto del 2016, dove stanotte alle 2,02 è stata registrata una scossa di magnitudo 4.1, a 8 chilometri di profondità con epicentro 4 chilometri a est di Norcia. Quella principale, avvertita distintamente nell'Ascolano, nel Maceratese, nel Reatino e nel Teramano, è stata seguita da altre scosse - alcune delle quali con epicentro nella zona di Trevi - di entità compresa fra 3.2 e 2.2 di magnitudo.  A Norcia, come nelle altre zone di Marche, Lazio e Abruzzo interessate dal terremoto di stanotte è tornata la paura. In diversi paesi la gente è scesa in strada, memore di quanto accaduto in quel drammatico agosto 2016. Nel giro di pochissimo tempo sono state attivate da parte dei Comuni tutte le procedure di emergenza e dai primi controlli non sono emersi danni a strade ed edifici.