Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pugno al volto per la partita a carteAnziano in gravi condizioni

default_image

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Al termine di una lite scoppiata al bar pare per una partita a carte, un anziano di 71 è ricoverato in riserva di prognosi al Santa Maria della Misericordia di Perugia. Il pensionato è stato raggiunto da un pugno al volto, sferratogli da un uomo di 47 successivamente arrestato dai carabinieri di Città di Castello e trasferito al carcere di Capanne. Il pensionato nel cadere a terra ha battuto violentemente la nuca. Servizio completo nel Corriere dell'Umbria del 19 agosto 2019