sismografo

MAGNITUDO 5.3

Forte terremoto ad Atene: ecco cosa è successo. Sciame sismico anche nel Belice

19.07.2019 - 19:01

0

Terremoto ad Atene: una scossa di magnitudo 5.3 ha colpito alle 14.13 del 19 luglio 2019 (ore 13.13 in Italia) la regione dell’Attica causando danni e soprattutto gravi disagi alle linee telefoniche. Secondo le prime informazioni, l’epicentro è stato rilevato a 23 chilometri a nord-ovest di Atene. I pompieri sono intervenuti in edifici dove alcune persone sono rimaste bloccate negli ascensori. Una scossa minore di assestamento è stata avvertita poco dopo. Ci sono stati alcuni feriti, ma tutti lievissimi.

I collegamenti telefonici sono andati in tilt, ma la connessione internet via cavo non è stata comunque interrotta. Gli abitanti della capitale sono scesi di corsa nelle strade durante la scossa. Il sisma ha colpito a una profondità di 13 chilometri, secondo i media. Il governo ha precisato - smentendo voci circolate in giornata - di non aver diffuso alcun ordine di evacuazione.

Sono state decine, secondo l’emittente Ert, le persone bloccate negli ascensori nella città, che sono state liberate dai soccorritori. «Non c’è motivo di preoccuparsi, gli edifici della capitale sono costruiti per sopportare terremoti molto più forti», ha rassicurato il capo dell’agenzia di protezione anti-sisma, Efthymios Lekkas. L’epicentro è stato registrato vicino all’area dove un sisma di magnitudo 5.9 causò la morte di 43 persone nel 1999. «Per ora non possiamo essere sicuri che sia stata la scossa principale», ha sottolineato il sismologo Gerassimos Papadopoulos, citato da Ert, aggiungendo che ci sono state «già almeno tra altre piccole scosse, segnale positivo». Ha poi chiesto agli ateniesi di «restare calmi» ma «psicologicamente pronti ad altre scosse di assestamento».

Intanto, in Italia, si sta registrando un lieve sciame sismico nell’Agrigentino, nella Valle del Belice. Otto lievi scosse di terremoto sono state registrate dalla notte scorsa dalla Rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. L’ultima di magnitudo 2.3 è avvenuta a 6 chilometri ad est di Menfi, ad una profondità di 9 chilometri. Il Belice fu devastato da un violento terremoto (M. 6.4) nella notte tra il 14 e il 15 gennaio 1968.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Napolitano accolto da un lungo applauso all'inaugurazione dell'anno accademico di RomaTre

Napolitano accolto da un lungo applauso all'inaugurazione dell'anno accademico di RomaTre

(Agenzia Vista) Roma, 23 gennaio 2020 Napolitano accolto da un lungo applauso all'inaugurazione dell'anno accademico di RomaTre Inaugurazione del nuovo anno accademico dell’università Roma Tre. Hanno preso parte alla cerimonia la sindaca di Roma, Virginia Raggi, la presidente della Corte Costituzionale, Marta Cartabia e il ministro dell'Università e della Ricerca, Gaetano Manfredi. La sindaca ...

 
Raggi a inaugurazione ano accademico RomaTre: "Emozionata di essere qui, sono ex studentessa"

Raggi a inaugurazione ano accademico RomaTre: "Emozionata di essere qui, sono ex studentessa"

(Agenzia Vista) Roma, 23 gennaio 2020 Raggi a inaugurazione ano accademico RomaTre: "Emozionata di essere qui, sono ex studentessa" Inaugurazione del nuovo anno accademico dell’università Roma Tre. Hanno preso parte alla cerimonia la sindaca di Roma, Virginia Raggi, la presidente della Corte Costituzionale, Marta Cartabia e il ministro dell'Università e della Ricerca, Gaetano Manfredi. La sindaca ...

 
Manfredi: "L'Università va ringiovanita"

Manfredi: "L'Università va ringiovanita"

(Agenzia Vista) Roma, 23 gennaio 2020 Manfredi: "L'Università va ringiovanita" Inaugurazione del nuovo anno accademico dell’università Roma Tre. Hanno preso parte alla cerimonia la sindaca di Roma, Virginia Raggi, la presidente della Corte Costituzionale, Marta Cartabia e il ministro dell'Università e della Ricerca, Gaetano Manfredi. La sindaca Raggi ha ricordato gli anni da studentessa mentre il ...

 
Regionali Calabria, la stretta di mano fra Berlusconi e la Santelli

Regionali Calabria, la stretta di mano fra Berlusconi e la Santelli

(Agenzia Vista) Catanzaro, 23 gennaio 2020 Regionali Calabria, la stretta di mano fra Berlusconi e la Santelli Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in conferenza stampa a Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro, con la candidata alla presidenza della regione per il centrodestra, Jole Santelli. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Grande Fratello Vip 2020, Ivan Gonzalez e Clizia Incorvaia nuova coppia? Lui ci prova così VIDEO

Nella Casa

Grande Fratello Vip 2020, Ivan Gonzalez e Clizia Incorvaia nuova coppia? Lui ci prova così VIDEO

Grande Fratello Vip 2020 con Ivan Gonzalez che si fa avanti nei confronti di Clizia Incorvaia. Nella Casa il clima si fa più caldo . “Un giorno mi verrai a trovare a Madrid?”,...

23.01.2020

Don Matteo, le anticipazioni della terza puntata: il video

Televisione

Don Matteo, le anticipazioni della terza puntata: il video

Grande attesa per la terza puntata della fiction Don Matteo 12, in onda questa sera (alle 21.25) su Rai 1. Nel video che proponiamo, tratta dalla pagina facebook ufficiale ...

23.01.2020

Video Belen Rodriguez da urlo in palestra. Le posizioni e l'abbigliamento esaltano il suo fisico super

Social

Video Belen Rodriguez da urlo in palestra. Le posizioni e l'abbigliamento esaltano il suo fisico super

Una Belen Rodriguez mozzafiato pubblica sul suo seguitissimo profilo Instagram (9,2 milioni di follower) l'ennesima serie di video dell'allenamento in palestra. Questa volta ...

23.01.2020